MADAGASCAR - Antananarivo

Combinato tour dell'est + tour del sud

  • Tour + Soggiorno (voli esclusi)
  • 20 giorni / 19 notti
  • 3 stelle
  • Come da Programma


Con questo interessante tour scoprirete le diverse regioni del Madagascar, dagli altopiani centrali caratterizzati da dolci colline coltivate a terrazze e caratteristici villaggi; ai canali di Pangalanes che si estendono per centinaia di chilometri, dalla lussureggiante foresta pluviale dell'isola di St Marie, dove tra luglio e e settembre è possibile partecipare ad emozionanti escursioni di whale watching, alla regione sud occidentale del Paese caratterizzata distese di praterie, alberi di baobab e rocciosi paesaggi di arenaria rossa. Il viaggio si conclude con un soggiorno mare sulla costa sud occidentale del Madagascar lungo le splendide spiagge di sabbia bianca della costa di Vezo. 


Dettagli

Programma di viaggio.

1° giorno : Antananarivo
.
Arrivo, accoglienza in aeroporto e trasferimento in auto in hotel per il pernottamento.

2° giorno : Antananarivo – Parco Perinet Andasibe
Prima colazione in hotel e partenza in auto privata 4x4 con autista e guida parlante francese per la visita dei villaggi della tribù Merina con i loro mercati. Tra i tanti villaggi spicca Antanalamaza, con le sue tipiche case di terra rossa e paglia, che sorge in una bella posizione panoramica sulla cima di una collina, offrendo una spettacolare vista a 360°. Si prosegue poi in direzione del Parco Nazionale del Perinet; Sosta per una visita alla Camaleon Farm, dove potrete avere il primo contatto con una parte della fauna del Madagascar. Arrivo in hotel nel pomeriggio, sistemazione, cena e pernottamento.


3° giorno : Escursioni al Parco Perinet Andasibe
 
Prima colazione in hotel e mattina dedicata ad una visita nel Parco Nazionale del Perinet accompagnati da una guida certificata. IPotrete scegliere tra vari percorsi nella foresta. Il Perinet (Andasibe in lingua malgascia), con i suoi 800 ettari di estensione, rappresenta un bellissimo esempio di foresta montana umida ee è un'area salvaguardia per la maggior parte dei lemuri Indri Indri, il cui misterioso, acuto e lamentuoso suono si può idire da oltre 3km di distanza. Nel pomeriggio trasferimento in auto ad Antananarivo, cena libera e pernottamento.


4° giorno : Perinet – Canali di Pangalanes
 
Prima colazione in hotel e partenza per un trasferimento in auto di circa 3 ore fino al villaggio di Manambato sulle sponde del bellissimo lago Rasoabe, con spiagge di sabbia bianchissime. Da Manambato si proseguirà con un trasferimento in barca a motore attraverso il lago e lungo i canali di Pangalanes. Cena e pernottamento in hotel.


5° giorno : Escursione al Palmarium Pangalanes 
Prima colazione in hotel e partenza per una escursione a piedi nella Riserva Naturale di Ankanin’ny Nofy (Palmarium) a circa 30 minuti di cammino, dove vivono diverse famiglie di lemuri, camaleonti, rettili. Lungo il percorso potrete osservare la foresta pluviale, habitat naturale di numerose piante endemiche. Ritorno in hotel e dopo pranzo potrete trascorrere il pomeriggio a disposizione per relax o per organizzare altre escursioni. Cena e pernottamento hotel. 


6° giorno : Pangalanes – Tamatave 
Prima colazione in hotel e partenza per un interessante trasferimento fino alla città di Tamatave lungo i canali di Pangalanes, in barca a motore. Relax, cena e pernottamento hotel. 


7° giorno : Volo per a Ile St Marie. 
Prima colazione in hotel e volo Air Madagascar per l’Ile St Marie. All'arrivo accoglienza e trasferimento in hotel. Sistemazione cena e pernottamento.


Dal 7° al 10° giorno : Ile St Marie.
Soggiorno di 4 notti a Ile st Marie all’hotel prescelto con trattamento di mezza pensione. Possibilità di organizzare in loco escursioni all’interno dell’isola per visitare la baia di Amphany, Ile Aux Nattes e Ile Aux Sable, e la plage de Le Cocoteraie. Tra luglio e settembre possibilità di organizzare emozionanti escursioni di whale watching per l'osservazione delle megattere che vengono a riprodursi proprio in queste acque. 


11° giorno : volo per Antananarivo 
Prima colazione in hotel e trasferimento in aeroporto per volo Air Madagascar per Antananarivo. All'arrivo accoglienza e trasferimento in hotel, cena libera e pernottamento.


12° giorno : Antananarivo – Antsirabe 
Prima colazione in hotel breve visita della Capitale e partenza in auto privata con autista/guida parlante francese per Antsirabe. Lungo il tragitto da Antananarivo si potranno vedere diversi villaggi Merina si potranno vedere diversi villaggi Merina con costruzioni in terra rossa, e le tipiche coltivazioni a terrazze. Cena e pernottamento in hotel 


13° giorno : Antsirabe – Fianarantsoa
Prima colazione in hotel e partenza per Fianarantsoa. Ci si addentra in un dolce paesaggio con numerose coltivazioni a terrazze, questa è la regione abitata dalla tribù dei Betsileo che vivono prevalentemente di agricoltura; breve sosta nella cittadina di Ambositra, centro artigianale per la lavorazione del legno. Nel pomeriggio arrivo a Fianarantsoa, cena e pernottamento in hotel 


14° giorno : Fianarantsoa – Ambalavao - Riserva Anja – Parco Isalo
Prima colazione in hotel e partenza per il Parco dell’Isalo, sosta nell’interessante cittadina di Ambalavao, famosa per il grande mercato settimanale degli zebù che si tiene ogni mercoledì, e per le tipiche case costruite secondo lo stile Varangue a metà tra quello coloniale e quello malgascio con balaustre in legno finemente scolpite. Visita della cartiera artigianale dove viene prodotta la Papier Antaimoro, un tipo di carta ricavata dalla lavorazione della corteccia della pianta avoha e decorata con petali di fiori essiccati. Proseguendo verso sud, visita guidata nella piccola Riserva Naturale di Anja gestita da una comunità locale, e che ospita diverse specie di lemuri. Proseguendo verso il Parco dell’Isalo, il paesaggio intorno muta, si entra nella regione più arida del Paese, la prateria prende il posto alle terrazze coltivate. Arrivo a Ranohira nel pomeriggio, sistemazione in hotel ed escursione al tramonto alla famosa “finestra dell’Isalo”, formazione rocciosa attraverso la quale si può ammirare il sole che fa capolino. Cena e pernottamento in hotel.


15° giorno : Parco Isalo 
Prima colazione in hotel e giornata interamente dedicata alla visita del Parco dell’Isalo con escursioni a piedi accompagnati da guide certificate. I Il Parco dell’Isalo si estende su una superficie di oltre 80 mila ettari nel mezzo dell’altopiano di Horombe ad un altitudine compresa tra i 500 e i 1.200 mt. Il paesaggio è costituito da formazioni rocciose spettacolari che nel tempo si sono erose creando forme bizzarre, grotte e due profondi e rigogliosi canyon. Circondato da savana, la vegetazione è costituita in maggioranza da bassi arbusti, piante di aloe e i caratteristici pachypodium. Nel Parco si possono avvistare alcune specie di lemuri, camaleonti, rettili e uccelli. Il Parco si estende nel cuore del territorio della tribù dei Bara, allevatori, un tempo nomadi, che praticano la poligamia e che per centinaia di anni hanno usato le caverne nei canyon come tombe. Cena e pernottamento in hotel nelle vicinanze del Parco.


16° giorno : Isalo – Tulear - Anakao
Partenza prestissimo per un trasferimento fino Tulear. Durante il tragitto si incontreranno i primi alberi di baobab e alcune belle tombe, di grande interesse, dipinte e decorate con steli funerari in legno. Queste appartengono alla tradizione della tribù Mahafaly, principalmente dedita all’agricoltura, che possiede un interessante e radicato culto dei morti e degli antenati. Proseguimento in barca per Anakao. Sistemazione in boungalow cena e pernottamento.


Dal 16° al 19° giorno: Anakao. 
Soggiorno di 4 notti  in hotel con trattamento di 1⁄2 pensione. Possibilità di organizzare escursioni in barca e piroga all’isola di Nosy Ve (Riserva Naturale), fare diving e snorkelling e visitare i vicini villaggi di pescatori, ma anche organizzare escursioni lungo la fascinosa pista fino allla Riserva Naturale Lac Tsimapetsotsa.


20° giorno : Anakao – Tulear – Antananarivo
Prima colazione in hotel e trasferimento in barca fino a Tulear, partenza dall’aeroporto di Tulear con un volo Air Madagascar per Antananarivo. In serata check in sul volo che vi porterà in Italia.

Date e prezzi
Prezzo
dal 01/01/17 al 31/01/20
Quotazione su richiesta
---
Incluso/Escluso

La quota s'intende a persona in camera doppia in pensione completa e si riferisce ai soli servizi a terra. 

La quota comprende
- Tutti i trasferimenti con autista di lingua francese tranne al Nord in italiano
- Sistemazione in hotel come da programma
- Camera doppia standard
- Trattamento di pensione completa (bevande escluse) durante il tour
- Trattamento di mezza pensione al mare
- Visite ed escursioni come da programma
- Ingressi a parchi e riserve private durante le visite
- Assistenza di personale qualificato e di rangers locali di lingua francese
- il carburante durante il tour

La quota non comprende
- Volo di linea (se richiesto)
- I volo interni se previsti nell'itinearario del tour
- Tasse aeroportuali voli di linea ed interni
- Assicurazione annullamento facoltativa 3%. 
- Quota iscrizione, incluso assicurazione medico/bagaglio, euro 50,00 a persona
- Visto circa euro 35,00 a persona (da pagare in loco).
- Mance, extra personali, tutto quanto non espressamente indicato nella quota comprende 

Supplementi e riduzioni
- Riduzione 3º letto in tripla da quotare su richiesta

Appunti di Viaggio

INFORMAZIONI UTILI

Periodo migliore: tutto l’anno, anche se si consiglia settembre – ottobre e aprile – giugno.
Strade asfaltate, tranne un breve tratto di pista all’interno dll’Isalo.
Ottime strutture alberghiere selezionate nella zona.
* I telefoni cellulari funzionano solo nei grandi centri previsti nel circuito.
Percorso non difficile ma nei parchi e nelle reserve si richiede una buona forma fisica, considerando che durante le visiste si effettuano tra le 3 / 4 ore di cammino non molto faticoso ma alle volte impervio. 
Prevenzione sanitaria: per visitare il Madagascar non e’ obbligatorio nessuna profilassi, molti medici pero’ consigliano una profilassi antimalarica.
Cosa portare: indumenti caldi ed impermeabili per la sera (nel periodo: aprile –ottobre), crema solare, antizanzare, K-way (fondamentale per la visita della foresta pluviale nel Parco di Ranomafana), scarpe da trekking, cappello , occhiali da sole, costume da bagno per un tuffo nella piscina naturale dell’Isalo.
Clima: estate australe (Novembre/Marzo) media 27ºC/35ºC (Isalo,Tulear i punti piu’ caldi). L’estate coincide con la stagione delle piogge che va da Novembre a marzo. Inverno australe (aprile/ottobre) – il periodo piu’ freddo va da giugno ad agosto - 04ºC (Altopiani/Antsirabe), 28 ºC (Isalo, Tulear)

E’ bene sapere che le foto alle tombe non sono proibite ma la popolazione locale non gradisce l’intrusione perché ritengono sia una violazione della loro intimità e sacralità.


Mappa

Vuoi maggiori informazioni su questa offerta?

Compila il modulo qui sotto e ti contatteremo per creare insieme il tuo viaggio


Riferimenti contatto


Tutto quello che vuoi raccontarci (domande, richieste particolari, altro...)


Newsletter X

Non perderti le migliori offerte della settimana!
Lascia qui la tua email per ricevere ogni settimana le offerte più interessanti e uniche!